Edilizia: basta con i diktat padronali

Non solo la SSIC non tratta sul contratto nazionale mantello dell’edilizia, ma prende anche in giro i lavoratori. E per affrontare le difficoltà di finanziamento del prepensionamento propone tagli alle rendite di quasi un quinto o l’aumento dell’età a 62 anni.

Sicché, a mali estremi, estremi rimedi. Lunedì pomeriggio tutti a Bellinzona per dire che è ora di piantarla.

Il volantino