Una casa decorosa per tutti

Puoi risparmiare sul cibo. Puoi risparmiare sui beni voluttuari. Sulle vacanze, sull’auto, sullo svago. Puoi rinunciare a molte cose. Ma non puoi rinunciare a una casa, per te e per i tuoi cari: tutti hanno bisogno di un tetto sulla testa. È un bisogno così fondamentale che meriterebbe di essere inscritto nella Costituzione. Ma attenzione: di fatto, una casa decorosa è un diritto garantito solo a chi se la può permettere. Perché questo è il meccanismo del libero mercato: se hai soldi allora hai accesso a una casa ampia in una bella zona, se invece te la passi male o magari solo così così ti devi accontentare di una casa al limite della decenza, in una zona periferica e mal servita dai mezzi pubblici. A Lugano è già così, e anche negli altri centri urbani il mercato immobiliare sta lentamente degenerando. Con la conseguenza che il territorio è devastato da nuove, orrende costruzioni per appartamenti costosi e vuoti per quasi tutto il tempo.

Ecco perché l’Associazione inquilini ha lanciato l’iniziativa per pigioni accessibili e il Partito Socialista l’ha sostenuta. Le richieste sono semplici: la promozione, da parte della Confederazione e dei Cantoni, della costruzione di alloggi a pigione moderata e sovvenzioni energetiche ma non alle ristrutturazioni di lusso. Richieste semplici ma efficaci per alleggerire la pressione sul mercato immobiliare, se fossero implementate.

Firmare è importante. Il formulario può essere scaricato dal sito del PS. L’argomentario è disponibile sul sito dell’iniziativa.