Riforma III: il Consiglio federale rischia il referendum

Semplicemente inaccettabile: così è la terza riforma dell’imposizione delle imprese presentata dal Governo, un regalo alle imprese e alle multinazionali che provocherà un buco di 1,3 miliardi nelle casse dello Stato. Se il Parlamento non correggerà il tiro, il referendum è garantito.

Leggi il comunicato stampa