Si è costituito il nuovo Parlamento ticinese

SAMSUNG DIGITAL CAMERA
SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Con la seduta costitutiva del Gran Consiglio, si è aperta ufficialmente la legislatura 2015-2019 del Parlamento ticinese. Le parole d’ordine per la prossima legislatura: “Perseguire l’umiltà politica, che consiste nell’ascolto delle esigenze dei cittadini, che è ricerca di soluzioni

ragionevoli e condivise, che è consapevolezza di decidere per un bene comune”. Tutte belle parole, ma l’umiltà politica finisce quando non si lavora per la Gente. Finisce quando si lavora per gli interessi personali, oppure per gli interessi delle lobby. Noi siamo solo in 13 e dovremo avere il coraggio di denunciare ogni mossa in questo senso, ogni decisione contraria agli interessi dei cittadini e delle cittadine. Cercheremo consensi con tutti quelli che onestamente vorranno fare politica per la Gente. Inoltre, lotteremo soprattutto per risolvere il maggior problema del nostro Cantone: la disoccupazione e il precariato. Solo da lì si può partire e creare le condizioni necessarie per avere una società migliore. Ci aspettano quattro anni molto intensi.