I denti, il lavoro

Il tempo passa, le firme si accumulano. Ma non basta: il successo è ancora lontano, perciò ogni firma è preziosa. Parliamo ovviamente dell’iniziativa per un assicurazione obbligatoria per le cure dentarie e del referendum contro la nuova legge sull’apertura dei negozi. Nel primo caso, una misura efficace per soddisfare un bisogno essenziale della popolazione. Nel secondo, una risposta forte al tentativo di sfruttare ancora di più chi lavora nel commercio e non gode della protezione di un contratto collettivo di lavoro. Il formulario per l’iniziativa e quello per il referendum sono scaricabili in formato PDF dal nostro sito.

Non solo: abbiamo chiesto a tutti i Comuni del Cantone l’autorizzazione per raccogliere le firme durante gli orari di apertura dei seggi durante le elezioni cantonali del 17-19 aprile. E abbiamo bisogno di persone che possano recarsi ai seggi per la raccolta delle firme. Chiunque sia disponibile è pregato/a di annunciarsi presso le segreteria del PS (tel.: 091 8259462, email: segreteria@ps-ticino.ch).

2015curedentarie1 leggenegozi